Disegno di legge

SenatoS.1027 | Natura: Legge di conversione | Tipo di iniziativa: Governativa

Conversione decreto milleproroghe 2024

Presentato il 20/02/2024 da Giorgia Meloni

ATTO CHIAVE
OMNIBUS

I disegni di legge possono essere presentati da tutti i deputati e i senatori, dal governo, dai consigli regionali e dal Cnel e dai cittadini (con una raccolta firme). Per diventare legge, entrambe le camere devono approvare lo stesso testo. Approfondisci.

Stato dell'atto

21/02/2024
Approvato definitivamente legge
 
Clicca per visualizzare la cronologia degli status

Iter parlamentare

La lista di tutti i passaggi parlamentari dell'atto per diventare legge. Seleziona i codici per accedere ai relativi passaggi.

A che punto siamo?
StepDataCodice
Decreto legge I Governo Meloni
28/12/2023
28/12/20232023-215
Approvato alla Camera
19/02/2024
19/02/2024C.1633
Approvato definitivamente legge al Senato
21/02/2024
21/02/2024S.1027

Firmatari e relatori

Primi firmatari
NomeGruppo / Partito
Giorgia MeloniGiorgia Meloni FDI Fratelli d'Italia
Cofirmatari
NomeGruppo / Partito
Giancarlo GiorgettiGiancarlo Giorgetti LEGA Lega per Salvini Premier
 
Relatori
NomeGruppo / PartitoCommissioni / Assemblea
Alberto BalboniAlberto Balboni FdI dal 20/02/2024 in 1ª Commissione permanente Senato - Affari Costituzionali (XIX legislatura)

Commissioni a cui l'atto è stato assegnato

La commissione in sede referente analizza la proposta, prepara un testo da sottoporre all’assemblea e redige una relazione Se invece una commissione opera in sede redigente, oltre a esaminare il disegno di legge, ne delibera anche i singoli articoli. In questo caso in assemblea si svolgono solamente le votazioni sui singoli articoli e il voto finale. Quando invece opera in sede deliberante il processo avviene interamente in commissione, senza votazioni in aula. Se invece la commissione opera in sede consultiva, si limita a esprimere un parere sul disegno di legge. Approfondisci.

CommissioneSedeData di assegnazione
Commissione permanente parlamentare
1ª - Affari Costituzionali
Referente20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
7ª - Cultura e patrimonio culturale, istruzione pubblica
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
8ª - Ambiente, transizione ecologica, energia, lavori pubblici, comunicazioni, innovazione tecnologica
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
9ª - Industria, commercio, turismo, agricoltura e produzione agroalimentare
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
10ª - Affari sociali, sanità, lavoro pubblico e privato, previdenza sociale
Consultiva20/02/2024
Commissioni e comitati parlamentari di indirizzo, controllo e vigilanza
Comitato per la legislazione Senato (XIX legislatura)
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
3ª - Affari esteri e difesa
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
4ª - Politiche dell'Unione europea
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
5ª - Bilancio
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
6ª - Finanze e tesoro
Consultiva20/02/2024
Commissione permanente parlamentare
2ª - Giustizia
Consultiva20/02/2024

Decreti attuativi

Tutti i decreti attuativi previsti nel testo del disegno di legge. Approfondisci cosa sono i decreti attuativi.

Numero di decreti
attuativi da adottare
5
Numero di decreti
attuativi adottati
1

Ammontare delle risorse bloccate dai decreti attuativi da adottare

5.300.000 €

Tutti i decreti attuativi relativi a questo atto

FILTRA PER

 

La ricerca ha identificato 6 risultati

OggettoCodiceGovernoMinistero proponenteTermine di scadenzaRisorse previste (Mln €)PolicyStatoLegge a cui si riferisce
Definizione ed aggiornamento delle modalità di autenticazione, autorizzazione e di registrazione degli accessi e delle operazioni effettuate sulla banca dati nazionale unica da parte del personale delle Forze di polizia e dell'amministrazione civile dell'interno e da parte della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 2, comma 9 b) 2Meloni I Ministero dell'interno
0Giustizia e sicurezzaAdottatoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 2, comma 9 b) 2
Modalità di rendicontazione delle risorse da trasferire al Comitato Previdenza Italia entro il 31 marzo di ciascun esercizio, previa rendicontazione delle attivita' svolte e approvazione delle stesse da parte del Ministero del lavoro e delle politiche socialiL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 18, comma 1 d)Meloni I Ministero del lavoro e delle politiche sociali
28/02/20240Mercato del LavoroScadutoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 18, comma 1 d)
Criteri e modalità di ripartizione delle risorse, che erano state stanziate per il Reddito di cittadinanza, destinate al finanziamento delle attivita' svolte dagli istituti di patronatoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 18, comma 4Meloni I Ministero del lavoro e delle politiche sociali
30/03/20240Mercato del LavoroScadutoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 18, comma 4
Le somme stabilite per le sessioni di psicoterapia sono trasferite a tutte le regioni e alle province autonome di Trento e di Bolzano, in deroga alle disposizioni legislative che stabiliscono, per le autonomie speciali, il concorso della regione o della provincia autonoma al finanziamento sanitario correnteL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 4, comma 8 quaterMeloni I Ministero della salute
2SaluteNon adottatoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 4, comma 8 quater
Definizione dei parametri, criteri e modalità per l'individuazione, su base regionale, delle istituzioni scolastiche oggetto di accorpamento a seguito del dimensionamento della rete scolasticaL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 5, comma 3 (83 quater)Meloni I Ministero dell'istruzione e del merito
30/03/20243,3Istruzione, università e ricercaScadutoL. 18/2024 (conv. D.L. 215/2023), art. 5, comma 3 (83 quater)
1 - 5 di 6 <>

Votazioni che riguardano il disegno di legge

Votazioni associate all'atto

1

Voti di fiducia

1

Votazioni con parlamentari ribelli

1

Indice di compattezza

MAGGIORANZA
80,2%
OPPOSIZIONE
70,9%

Tutte le votazioni relative a questo atto